Journal of Orthopaedic Science

Koji Nozaka, Naohisa Miyakoshi, Hidetomo Saito, Hiroaki Kijima, Shuichi Chida, Hiroyuki Tsuchie, Yoichi Shimada
Università di Akita. Pubblicato 26 Marzo 2020

Uno studio comparativo fra fissazione esterna ed interna negli anziani ( 76.1 anni età media pazienti con metodo Ilizarov e 74,2 con fissazione esterna) che mostra un 33.3 % di problemi cutanei e 26.7% di pseudoartrosi infette con la fissazione interna e nessun caso con la fissazione esterna secondo Ilizarov pur considerando la maggiore comminuzione e l’esposizione in molti casi di quest’ultimo gruppo.
Da notare come la riduzione sia stata possibile in maniera chiusa con la metodica Ilizarov (anche nelle fratture esposte?) nell’85% dei casi. Interessante l’utilizzo della tecnica di Kapandji nella riduzione dei frammenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment